GESSI

Era il 1992 quando un’azienda, partita come un piccola officina, ebbe il coraggio di avventurarsi in un settore apparentemente saturo e privo di prospettive di innovazione come quello della rubinetteria. Fondatore di questa realtà fu Umberto Gessi.

La crescita sua è stata incredibilmente rapida. Nel 2004 l’azienda, che già godeva di grande seguito sul mercato, ha costruito a Serravalle Sesia un avanguardistico stabilimento produttivo con una superficie coperta di 58.550 mq e nel 2007 ha avviato un intervento di ampliamento del impianto che ha portato nel giro di tre anni a raddoppiarne le dimensioni. A soli 14 anni di distanza dalla sua fondazione, nel 2006 la Gessi è diventata una multinazionale attraverso la costituzione di numerosi filiali commerciali in vari Paesi del mondo.

Il brand Gessi è universalmente associato a qualità e ricercato design. I suoi prodotti che, ad oggi, spaziano dall’arredo bagno & wellness (rubinetteria, lavabi, sistemi doccia, sanitari, vasche da bagno tradizionali e idromassaggio, accessori vari, ecc…) alla cucina (rubinetteria, lavelli e accessori vari) vengono impiegati in luoghi lussuosi come hotel, dimore private, spa e yacht. Le sue collezioni sono diventate presto note nel settore dell’arredamento e dell’architettura, basti pensare alle iconiche serie Rettangolo firmata Prospero Rasulo, Inciso firmata David Rockwell, Goccia, Tremillimetri o Private Wellness.

La realizzazione dei prodotti avviene completamente in Italia seguendo i principi di una produzione "verde", ad impatto ambientale bassissimo, altissima tecnologia, alta responsabilità etica verso i lavoratori e con elevatissimi standard di qualità.

Lo slogan aziendale “Made in Italy, Made in Gessi” non è stato scelto a caso.